Autorizzazioni e permessi per le campagne itineranti

Servizio Autorizzazioni


Vi offriamo il Servizio di presentazione delle domande di autorizzazione e permessi comunali per le vostre campagne pubblicitarie.
Campagna su carrello vela per l'attivita della nostra agenzia pubblicitaria Lap.IS

Il Camion vela è stato ideato per l'esposizione pubblicitaria temporanea, il suo impiego è rivolto ad un vasto bacino di utenza che parte dalla grande distribuzione fino alle medie realtà commerciali, industriali, turistiche.

La scarsa disponibilità di spazi espositivi di grandi dimensioni che si riscontra su tutto il territorio nazionale ha fatto in modo che i CARRELLI VELA siano diventati in breve tempo veicoli pubblicitari di notevole interesse, soprattutto per il particolare impatto pubblicitario che si riscontra quando viene posizionato in posti strategici come ad esempio le strade extraurbane, i grandi nuclei ad alta intensità abitativa, le periferie dei grandi centri e tantissime altre soluzioni  che di volta in volta vengono individuate.

La pubblicità su carrelli vela in sosta è stata autorizzata dalla Corte di Cassazione.

Lap.IS è in grado di offrirvi il servizio di presentazione di tutte le domande di autorizzazioni per la pubblicità lungo le strade, siano esse autorizzazioni comunali o degli enti proprietari della strada pubblica o dell'area di sosta nei suoi dintorni, garantendovi così la autorizzazione delle vostre campagne pubblicitarie.

L' esposizione di manifesti pubblicitari su veicoli in sosta nel centro abitato deve essere espressamente autorizzata dal sindaco ed occorre presentare una licenza anche se il veicolo viene parcheggiato in un'area privata che abbia visibilita allargata alla strada pubblica.

Così ha deciso la Corte di Cassazione, sez. II, con la sentenza n. 13842 del 13 giugno 2007.

Le campagne pubblicitarie che realizziamo per l'apertura di un nuovo centro commerciale, l'approssimarsi di un evento sportivo, o di una manifestazione fieristica, e quelle promozionali di saldi, liquidazioni, ecc. devono tutte essere autorizzate dal comune e i camion-carrelli vela devono essere regolarmente ammessi alla circolazione stradale.

Nel caso esaminato che ha portato alla sentenza della Corte di Cassazione, un esercente e stato multato per aver parcheggiato il poster bus senza avere prima richiesto ed ottenuto l'autorizzazione comunale per la pubblicita.

Questa disposizione prevede infatti che Ğla collocazione di cartelli o altri mezzi pubblicitari lungo le strade o in vista di esse e soggetta in ogni caso ad autorizzazione da parte dell'ente proprietario, non distinguendo a tal fine le concrete modalità di collocazione di tali mezzi, che può essere operata in svariate formeğ.

In buona sostanza, per affiggere un manifesto su un camion vela e lasciare in sosta il veicolo al bordo di una strada non è sufficiente avere assolto il pagamento della tassa locale sugli impianti pubblicitari. In ogni caso occorre l'autorizzazione dell'ente proprietario della strada.

AGENZIA PUBBLICITARIA Lap.IS
di Giuseppe Lapollo

Per saperne di più sul servizio di presentazione delle domande di autorizzazione chiamate a questi numeri:

Tel: 0885 896697

Svolgiamo servizio di presentazione delle autorizzazioni nei comuni e nelle province di:

Potenza, Matera, Napoli, Salerno, Pozzuoli, Caserta, Castellammare, Benevento, Avellino, Bari, Foggia, Taranto, Lecce, Brindisi, Barletta, Campobasso, Termoli



Agenzia web SMAE Grafica Web RAM